Parabolic SAR: Cos’è, come funziona e strategie

Il Parabolic SAR è un indicatore tecnico utilizzato per determinare la direzione del prezzo di un asset, anticipare possibili inversioni di tendenza e identificare punti di ingresso nel mercato.

Durante questa guida, esploreremo in dettaglio cos’è, come funziona e quali sono i vantaggi delle strategie basate sul Parabolic SAR rispetto ad altri indicatori.

📌 Indicatore Parabolic SAR
📊 Tipologia Indicatore di Trend
🎯 Funzione Trend-following
💻 Migliore Piattaforma Metatrader

SUGGERIMENTO INIZIALE:

Per acquisire l’abilità necessaria nell’utilizzo del Parabolic SAR, è fondamentale dedicare tempo alla pratica e ai test. Inoltre, è importante avere accesso alle risorse giuste per acquisire esperienza.

Un modo per farlo è seguire il corso gratuito di trading offerto da LiquidityX. Questo corso fornisce una solida introduzione all’analisi tecnica e all’utilizzo degli indicatori principali, che saranno fondamentali per la tua crescita come trader.

Clicca qui per accedere gratis alla Formazione di LiquidityX

Cos’è il Parabolic SAR?

Il Parabolic SAR (Parabolic Stop and Reverse) è un indicatore tecnico ampiamente utilizzato per l’analisi dei mercati finanziari, come azioni, titoli e il forex.

È stato sviluppato da J. Welles Wilder Jr. ed è impiegato per individuare potenziali inversioni nel prezzo di un bene oggetto di negoziazione.

L’indicatore viene calcolato in modo indipendente per ciascun trend di prezzo. Ad ogni avanzamento all’interno del trend, il suo valore viene calcolato un periodo in anticipo. Questo meccanismo consente di costruire il suo valore futuro utilizzando le informazioni disponibili oggi.

Ciò permette al Parabolic SAR di identificare la direzione del prezzo dell’attività e determinare i punti di ingresso o uscita migliori dal mercato, nonché stabilire livelli di stop loss dinamici che si adattano ai cambiamenti del prezzo.

Con queste caratteristiche, si rivela uno strumento potente per i trader, fornendo preziose informazioni e supporto decisionale.

Come funziona il Parabolic SAR?

Il Parabolic SAR opera sulla base di un calcolo specifico e di una procedura ben definita che comprende i seguenti passaggi:

  1. Inizializzazione: Per calcolare il Parabolic SAR, è necessario avere i dati di prezzo storici. Si inizia impostando il valore iniziale, che di solito è il prezzo di chiusura del primo periodo.
  2. Calcolo dell’EP (Extreme Point): L’EP rappresenta il punto estremo del trend attuale. Se il trend è al rialzo, l’EP sarà il valore massimo raggiunto durante il trend. Se il trend è al ribasso, l’EP sarà il valore minimo raggiunto durante il trend.
  3. Calcolo del F (Factor): Il F rappresenta il fattore di accelerazione, che determina la velocità con cui il Parabolic SAR si avvicina al prezzo. Di solito, il valore iniziale del F è 0.02 e viene aumentato di 0.02 ad ogni nuovo punto estremo.
  4. Calcolo del Parabolic SAR: Una volta calcolati l’EP e il F, è possibile calcolare il valore del Parabolic SAR per il periodo successivo. La formula applicata dipende dalla direzione del trend e varia a seconda di un trend a rialzo o al ribasso.
  5. Aggiornamento dei valori: Dopo aver calcolato il Parabolic SAR per il periodo successivo, è necessario aggiornare l’EP e il F per il periodo successivo. Se il prezzo raggiunge un nuovo punto estremo, l’EP viene aggiornato con il nuovo valore estremo e il F viene aumentato di 0.02.

Questo processo viene ripetuto per ciascun periodo successivo, consentendo all’indicatore di adattarsi ai cambiamenti nel prezzo e di fornire segnali di inversione del trend.

Parabolic SAR Formula

La formula del Parabolic SAR viene utilizzata per calcolare il valore dell’indicatore ad ogni periodo successivo.

La specifica della formula potrebbe variare leggermente a seconda della piattaforma di trading o del software impiegato. Tuttavia in generale, la formula è la seguente:

Trend al rialzo: Il Parabolic SAR precedente viene sommato al F moltiplicato per la differenza tra l’EP precedente e il PSAR precedente.

Trend al ribasso: Il Parabolic SAR precedente viene sottratto dal F moltiplicato per la differenza tra l’EP precedente e il PSAR precedente.

Dove:

  • EP (Extreme Point) rappresenta il punto estremo del trend attuale.
  • F (Factor) rappresenta il fattore di accelerazione, che determina la velocità con cui il Parabolic SAR si avvicina al prezzo.
  • PSAR (Parabolic SAR) è il valore dell’indicatore per il periodo successivo.

Inoltre, il valore iniziale viene impostato sul prezzo di chiusura del primo periodo e l’EP e il F vengono aggiornati per ogni nuovo punto estremo.

Il calcolo dell’indicatore può variare leggermente a seconda della piattaforma di trading o del software utilizzato. Pertanto, è consigliabile consultare la documentazione specifica della piattaforma o del software usato.

Come imparare a utilizzare il Parabolic SAR

L’uso del Parabolic SAR richiede una comprensione di concetti specifici, insieme a una buona dose di pratica e test. Per imparare a interpretare i dati e massimizzarne l’utilizzo, puoi seguire alcuni passaggi utili:

  1. Comprendere il Parabolic SAR, come funziona e come calcolarlo
  2. Scegliere una piattaforma di trading per testare la strategia con dati storici
  3. Usare il Parabolic SAR per identificare la direzione del prezzo e i punti di ingresso o uscita dal mercato
  4. Combinarlo con altri indicatori o strumenti di analisi tecnica
  5. Fare pratica con l’uso del Parabolic SAR e prendere confidenza con l’indicatore.

Per ottenere esperienza e apprendere i concetti fondamentali, un valido strumento è il Corso di Trading gratuito offerto da LiquidityX che copre le nozioni di base del trading e spiega il funzionamento dei principali indicatori dell’analisi tecnica.

Il corso presenta caratteristiche che lo rendono accessibile anche a persone senza alcuna conoscenza iniziale. Infatti, include:

  • Una guida passo-passo sull’utilizzo dell’indicatore PSAR nei diversi mercati
  • Spiegazioni di come integrarlo con altro indicatori
  • Esempi pratici di come integralo nella propria strategia ti trading

Inoltre, all’interno della piattaforma Liquidityx è possibile fare pratica su un conto demo gratuito e utilizzare i segnali di trading gratuiti forniti dal broker per confermare le proprie previsioni ed entrare a mercato in modo tempestivo.

Clicca qui per accedere gratis alla piattaforma di LiquidityX

Strategie di trading con il Parabolic SAR

Esistono molteplici strategie di trading che utilizzano il Parabolic SAR, e la scelta di quale implementare dovrebbe variare in base alle preferenze e allo stile di trading del trader.

Di seguito sono elencate alcune delle strategie di trading più popolari:

  1. Trailing stop-loss orders: Molti trader scelgono di posizionare i loro ordini di stop loss dinamici (trailing stop-loss orders) al valore del PSAR, poiché un movimento al di là di questo valore segnalerà una inversione, facendo uscire il trader dal mercato.
  2. Identificazione della direzione del prezzo: L’indicatore può essere utilizzato per determinare la direzione del prezzo di un asset. Quando i punti del PSAR sono al di sotto del prezzo, il trend è al rialzo, mentre quando i punti sono al di sopra del prezzo, il trend è al ribasso.
  3. Identificazione dei punti di ingresso e uscita: L’indicatore può essere utilizzato per identificare i punti di ingresso e uscita dal mercato. Quando i punti del PSAR si spostano da sotto il prezzo a sopra il prezzo, può essere un segnale di vendita, mentre quando i punti si spostano da sopra il prezzo a sotto il prezzo, può essere un segnale di acquisto.
  4. Trend following: l’indicatore può essere utilizzato come indicatore di trend-following (ritardato). Quando il prezzo si muove in una direzione, il PSAR si adatta al trend e fornisce segnali di inversione solo dopo che il trend è già iniziato.

Parabolic SAR Tutorial

Qui è disponibile un video tutorial creato da Marco Casario che spiega come utilizzare il parabolic SAR per seguire il trend in modo operativo.

Parabolic SAR Pro e Contro

Il Parabolic SAR rappresenta uno strumento prezioso per l’analisi tecnica dei mercati finanziari. Tuttavia, come ogni altro indicatore presenta vantaggi e svantaggi che vanno considerati attentamente.

Di seguito sono elencati i suoi pro e contro più rilevanti:

PRO:

  • E’ un indicatore di trend-following che può essere utilizzato per individuare potenziali inversioni nella direzione del prezzo di un bene negoziato.
  • Può essere utilizzato per impostare uno stop loss dinamico o determinare punti di ingresso o uscita in base al fatto che i prezzi tendono a rimanere all’interno di una curva parabolica durante un trend forte.
  • E’ facile da usare e può essere utilizzato in combinazione con altri indicatori per prendere decisioni di trading ancora più accurate.
  • Può essere utilizzato per identificare la direzione del prezzo di un asset e determinare i migliori punti di ingresso o uscita dal mercato.

CONTRO:

  • Il PSAR è uno strumento di analisi tecnica ritardato e può fornire segnali di inversione solo dopo che il trend è già iniziato.
  • Può fornire segnali falsi in mercati laterali o in mercati con trend deboli.
  • Può essere influenzato da movimenti di prezzo anomali o improvvisi, come quelli causati da notizie o eventi imprevisti.
  • Può essere utilizzato in modo errato se non viene utilizzato in combinazione con altri indicatori o strumenti di analisi tecnica.

Altri Indicatori utili

Il Parabolic SAR è uno strumento di analisi tecnica e dovrebbe essere utilizzato insieme ad altri indicatori e strumenti per prendere decisioni di trading più precise.

Eccone alcuni che vale la pena approfondire ed integrare nella propria strategia:

Conclusioni

Il Parabolic SAR è senza dubbio un ottimo supporto per i trader che vogliono identificare e seguire i trend di mercato in modo efficace.

Questo indicatore può fornire segnali chiari e visibili sul grafico dei prezzi, consentendo ai trader di prendere decisioni informate sul momento migliore per entrare o uscire da una posizione.

Ecco i passi da seguire per iniziare a fare trading e sfruttarlo al meglio:

  1. Accedi e registrati su LiquidityX
  2. Usa l’eBook gratuito per approfondirne il funzionamento
  3. Inizia a fare pratica con la demo
  4. Finanzia il tuo conto
  5. Comincia a fare trading utilizzando l’indicatore PSAR.

⬇️ CLICCA SULLA SEGUENTE TABELLA PER REGISTRARTI ⬇️

Piattaforma: liquidityx
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Come funziona il Parabolic SAR Crossover?

    Il Parabolic SAR Crossover è un metodo di analisi tecnica basato sul trend e fondato sui punti di incrocio dell’indicatore PSAR con il grafico dei prezzi. Questo indicatore mira a fornire ai trader un vantaggio, evidenziando la direzione di movimento di un asset e suggerendo punti di ingresso e uscita.

    Come si calcola il Parabolic SAR su excel?

    È possibile calcolare il Parabolic SAR su Excel utilizzando una combinazione di formule, funzioni e riferimenti alle celle. Questo metodo presenta numerosi vantaggi, come la possibilità di condurre un’analisi tecnica personalizzata, automatizzare il calcolo, effettuare un’analisi storica dettagliata e fare backtesting.

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]

    Controlla anche

    Chi è gianluigi ventre

    Chi è Gianluigi Ventre? Metodo, Strategia e Patrimonio

    Gianluigi Ventre è un campione di trading e esperto in trading automatico, rinomato per le …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *