DAX: Guida completa all’utilizzo dell’indice azionario

L’indice DAX è uno dei principali indicatori del mercato azionario europeo e rappresenta le prestazioni delle principali aziende quotate in borsa in Germania.

In questa guida approfondiremo il significato del DAX, le aziende che lo compongono, i motivi per considerarlo come opportunità di investimento. Infine vedremo anche le modalità di investimento e le piattaforme disponibili per farlo.

SUGGERIMENTO INIZIALE:

Pertenere risultati ottimali nell’investimento sul DAX, è fondamentale scegliere LiquidityX come piattaforma di investimento. Offre funzionalità grafiche in tempo reale, una vasta gamma di indicatori e un corso di trading in formato eBook gratuito per la tua formazione adeguata.

Inoltre, la piattaforma fornisce informazioni dettagliate sia sull’indice stesso che sulle azioni incluse nell’indice e segnali di trading gratuiti, che ti avviseranno quando si presenteranno opportunità di acquisto o vendita.

Clicca qui per iniziare a fare trading sul DAX con LiquidityX

📈 Indice: DAX
📅 Anno di fondazione: 1988
🏦 Creato da: Deutsche Börse AG
🇩🇪 Nazionalità: Tedesca
🔍 Azioni al suo interno: 30 Azioni Tedesche a maggior capitalizzazione

DAX Grafico in tempo reale

Ecco la quotazione in tempo reale dell’indice DAX:

DAX PERFORMANCE-INDEX
INDEX
^GDAXI
17.737,36 USD

Apertura: 17834.83$ Variazione Giornaliero %: -0.5608
Mass. Giornaliero: 17834.87$ Mass. Annuale: 18567.16$
Min. Giornaliero: 17626.9$ Min. Annuale: 14630.21$
Prezzo medio 50: 17.760,02$ Variazione Annuale %: -100.041
Prezzo medio 200: 16.415,21$ Prezzo/Earning: 0,00$
Volume: 0 Utile per Azione: 0,00$
Ult. chiusura: 17.837,40$
%5EGDAXI

Cos’è il DAX?

Il DAX, acronimo di “Deutscher Aktienindex” o “Indice Azionario Tedesco”, è l’indice di riferimento della Borsa di Francoforte, una delle principali borse valori del mondo ed è anche uno degli indici più scambiati al mondo, con un volume medio di scambi giornalieri di 1,5 miliardi di euro.

Fondato nel 1988, l’indice è composto dalle 30 aziende tedesche con la più alta capitalizzazione di mercato e maggiore liquidità.

L’indice è ponderato in base alla capitalizzazione di mercato del flottante, il che significa che le società più grandi hanno un peso maggiore nell’indice.

La sua composizione viene aggiornata e gestita da Deutsche Börse AG e viene calcolato in tempo reale. Il valore di base del DAX è stato fissato a 1.000 punti il 31 dicembre 1987. Il prezzo di chiusura più alto mai raggiunto è stato invece di 13.741 punti il 17 luglio 2020.

Quali aziende compongono il DAX?

Le aziende che compongono il DAX possono variare nel tempo a causa delle fluttuazioni del mercato e dei cambiamenti nelle prestazioni delle aziende.

Ecco le 10 principali aziende che compongono Indice Azionario Tedesco:

  1. Volkswagen (VOW3.DE) – Colosso automobilistico con marchi Volkswagen, Audi e Porsche.
  2. Siemens (SIE.DE) – Un’azienda leader nell’ingegneria elettrica ed elettronica.
  3. SAP (SAP.DE) – Un gigante del software, specializzato in soluzioni di gestione aziendale.
  4. Allianz (ALV.DE) – Una delle più grandi compagnie assicurative a livello mondiale.
  5. BASF (BAS.DE) – Una multinazionale chimica di prodotti chimici e materiali.
  6. Daimler (DAI.DE) – L’azienda automobilistica responsabile dei veicoli Mercedes-Benz.
  7. Adidas (ADS.DE) – Un noto marchio di abbigliamento e calzature sportive.
  8. Bayer (BAYN.DE) – Un’azienda farmaceutica e chimica con un’ampia portata globale.
  9. Deutsche Bank (DBK.DE) – Una delle principali banche d’investimento e servizi finanziari.
  10. Deutsche Telekom (DTE.DE) – Il principale fornitore di servizi di telecomunicazione in Germania.

Perché usare il DAX?

Il DAX è un benchmark fondamentale per l’economia e il mercato azionario tedesco, in quanto fornisce agli investitori un indice per seguire le performance di alcune delle maggiori società tedesche.

Attraverso il suo portafoglio diversificato, l’indice offre una panoramica sulla solidità e la stabilità dell’economia tedesca. Inoltre, fornisce agli investitori un modo semplice per accedere a queste organizzazioni leader, con tutti i benefici associati.

  • Esposizione all’economia tedesca: La Germania è una delle principali economie mondiali, e investire nel DAX consente di beneficiare della salute economica del paese.
  • Ampia varietà settoriale: L’indice comprende aziende di diversi settori, offrendo una maggiore diversificazione del portafoglio.
  • Liquidità: Le principali aziende quotate nel DAX sono spesso altamente liquide, rendendo più agevole l’acquisto e la vendita delle azioni.
  • Stabilità: Nonostante le fluttuazioni a breve termine, l’indice riflette spesso la resilienza dell’economia tedesca a lungo termine.

Come investire nel DAX?

Ci sono diverse modalità di investimento nel DAX:

  • CFD: I contratti per differenza (CFD) rappresentano un modo alternativo di investire nel DAX e in altri indici senza possederli direttamente. I trader di CFD possono assumere posizioni lunghe o corte sullo strumento sottostante scelto, consentendo loro di speculare sui movimenti di prezzo dell’indice.
  • ETF DAX: Gli Exchange-Traded Fund (ETF) replicano le prestazioni dell’indice DAX. Investendo in un ETF, gli investitori ottengono una esposizione diretta alle aziende quotate nell’indice.
  • Futures e Opzioni: I futures e le opzioni DAX consentono di scommettere sulle future direzioni dell’indice senza possederne direttamente le azioni.
  • Investimento diretto: Gli investitori possono acquistare azioni delle singole aziende quotate nel DAX per costruire un portafoglio personalizzato.

Quando si investe nel DAX, è importante considerare alcuni punti chiave. Il DAX è un indice ponderato per la capitalizzazione e dà maggiore peso ai titoli con la maggiore capitalizzazione di mercato. Inoltre, non esiste alcuna garanzia di rendimento o performance nel tempo per i fondi indicizzati.

Pur essendo uno dei principali indici di Borsa mondiali, i singoli titoli quotati sono soggetti a rischi geopolitici e cicli economici che possono influenzare la loro performance.

Dove investire nel DAX?

Alcune delle piattaforme di trading che offrono l’opportunità di investire nel DAX includono:

LiquidityX

LiquidityX è una piattaforma di investimento che offre accesso a ETF, contratti futures e opzioni legate al DAX direttamente dalla sua piattaforma MetaTrader 4 (MT4).

Il broker si adatta anche a chi inizia, dato che fornisce un corso di trading in formato eBook, specificamente pensato per i principianti, insieme a segnali di trading gratuiti e la possibilità di praticare con un conto demo senza alcun costo.

Con un deposito minimo di soli 250 euro, è possibile iniziare il proprio percorso di investimento seguendo questi passaggi:

  1. Registrazione gratuita sulla piattaforma LiquidityX
  2. Accesso al corso gratuito e al conto demo per l’allenamento
  3. Deposito di fondi tramite i metodi disponibili
  4. Ricerca dello strumento desiderato o attesa dei segnali
  5. Fare clic su “Acquista” per iniziare l’attività di trading!

Clicca qui per investire sulle migliori azioni del DAX su LiquidityX

eToro

eToro è una una piattaforma specializzata nel social trading che consente di investire in azioni e CFD legati all’indice DAX, compresi gli ETF correlati all’indice stesso e le principali azioni presenti nell’indice.

Inoltre, è possibile effettuare investimenti in azioni frazionate, consentendo agli investitori di partecipare anche con importi più contenuti o sfruttando il Copy Trading, una funzione che permette agli utenti di copiare le operazioni di altri trader esperti che operano sulla piattaforma.

La piattaforma offre anche l’accesso a un’ampia gamma di contenuti educativi e di strumenti di analisi del mercato, consentendo anche agli investitori meno esperti di prendere decisioni informate sui propri investimenti.

I passaggi da seguire per iniziare ad operare all’interno della piattaforma eToro sono i seguenti:

  1. Registrarsi su eToro
  2. Praticare con l’account demo gratuito.
  3. Effettuare un deposito minimo di $50.
  4. Utilizzare la barra di ricerca per trovare lo strumento desiderato.
  5. Investire in CFD o azioni/ETF reali e ricevere eventuali dividendi.

Clicca qui per investire sull'indice DAX con eToro

XTB

XTB è n broker regolamentato nell’Unione Europea, che offre una piattaforma user-friendly per investire nel DAX sia da PC che su dispositivi mobili.

All’interno della piattaforma è possibile negoziare azioni dell’indice DAX attraverso ETF, Futures e altro ancora. Un aspetto distintivo di XTB è l’assenza del 0% di commissioni di negoziazione su azioni ed ETF.

Ecco i passaggi per iniziare ad operare direttamente su conto reale o accedere al conto demo:

  1. Iscriversi alla piattaforma XTB
  2. Accedere all’academy e Praticare con il conto demo
  3. Effettuare un deposito minimo di 10 euro
  4. Ricerca dello strumento desiderato
  5. Cliccare su “Acquista” per iniziare l’investimento.

Clicca qui per investire sull'indice DAX con XTB

Investire nel DAX: Pro e Contro

Prima di investire nel DAX, è importante considerare i vantaggi e gli svantaggi associati a questo tipo di investimento. Ecco un riepilogo dei principali pro e contro:

PRO:

  • Esposizione all’economia tedesca: L’indice offre un’esposizione diretta all’andamento dell’economia tedesca, una delle più forti al mondo.
  • Diversificazione: l’indice rappresenta aziende di vari settori, consentendo una maggiore diversificazione del portafoglio.
  • Potenziale rendimento: Nel corso degli anni, l’indice ha dimostrato un potenziale di crescita.

CONTRO:

  • Rischio di mercato: Come ogni investimento azionario, l’Indice Azionario Tedesco è soggetto alle fluttuazioni del mercato, che possono comportare perdite.
  • Conoscenza necessaria: Gli investitori dovrebbero avere una conoscenza di base degli strumenti finanziari e del mercato azionario.

Indice DAX Tutorial

Ecco un Video Tutorial che riepiloga cos’è, come funziona e come investire nell’DAX:

Altri indici azionari

Conclusioni

L’indice DAX rappresenta un’opportunità di investimento preziosa per coloro che mirano a trarre vantaggio dall’economia tedesca e dalle prestazioni delle principali aziende quotate in Germania.

Per iniziare a investire in modo sicuro, è fondamentale selezionare le piattaforme di trading affidabili e regolamentate che consentono l’accesso a strumenti come ETF e contratti derivati legati all’indice.

Ecco un riepilogo dei passaggi operativi da seguire per investire nel Indice Azionario Tedesco:

  1. Scegli la piattaforma di trading più adatta alle tue esigenze
  2. Decidi con quale strumento investire
  3. Testa la tua strategia su conto demo
  4. Finanzia il tuo conto
  5. Inizia ad investire su mercato reale.

⬇️ CLICCA SULLA SEGUENTE TABELLA PER REGISTRARTI ⬇️

Piattaforma: liquidityx
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Investire nel”indice DAX conviene?

    L’indice Tedesco ha dimostrato di essere un’opzione di investimento di successo e redditizia per molti trader. La chiave è investire con la giusta piattaforma di trading, selezionare gli strumenti migliori e seguire una strategia ben ponderata che può potenzialmente dare ottimi risultati.

    Quali sono i rendimenti del DAX?

    Negli Ultimi 20 anni il rendimento dell’indice è stato straordinariamente costante. Il rendimento medio annuo nel periodo è di circa l’8%. Tuttavia, i rendimenti possono variare a seconda dei movimenti di mercato e degli strumenti scelti. È importante notare che le performance passate non sono indicative dei risultati futuri

    Click to rate this post!
    [Total: 1 Average: 5]

    Controlla anche

    azioni large cap

    Azioni Large Cap: Cosa sono e come Funzionano

    Le Azioni Large Cap sono fondamentali per gli investitori che cercano stabilità e solidità nel …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *