Swing trading: cos’è, come funziona e strategie

Pubblicato: 22 Dicembre 2022 di Giancarla

Lo swing trading è un tipo di trading a breve termine che può essere molto redditizio se eseguito correttamente. Consiste nell’assumere posizioni sul mercato e mantenerle per un certo periodo di tempo, di solito durante la notte o più a lungo.

L’obiettivo di questo stile di trading è quello di catturare movimenti di prezzo più ampi rispetto al day trading e di sfruttare il momentum che spesso si trova sul mercato.

In questo articolo vi spiegheremo cos’è lo swing trading, come funziona e alcune delle strategie che potete utilizzare per iniziare ad investire sfruttando al meglio le oscillazioni di prezzo.

Esistono infatti diverse strategie che possono essere utilizzate nello swing trading e in questo post esploreremo alcune delle più popolari ed utilizzate dai trader di tutti i livelli.

LiquidityX è una delle piattaforme più popolari per lo Swing Trading ed è ideale per coloro che cercano di sfruttare le opportunità a breve termine sul mercato.

Utilizzando pattern grafici, indicatori tecnici e Segnali di trading gratuiti, LiquidityX offre ai trader un facile accesso a preziose intuizioni sui movimenti dei prezzi e l’opportunità di capitalizzare le tendenze in pochi click.

In più per chi vuole imparare come fare swing trading da zero o migliorare la propria strategia, la piattaforma mette a disposizione e-book formativi ed un conto demo gratuito e illimitato su cui esercitarsi.

Clicca qui per accedere gratis alla piattaforma LiquidityX

👨‍💻  Tipologia di Trading: Swing Trading
⏰  Timeframe: Strategia a breve termine
🎯  Obiettivo: Piccoli movimenti di prezzo
📈  Mercati: Azioni – Forex – Futures – Opzioni e altri mercati
⭐️  Livello: Trader con esperienza

Che cos’è lo Swing Trading?

Lo swing trading è uno stile di trading che si concentra sullo sfruttamento dei movimenti di prezzo a breve termine per generare guadagni.

Gli swing trader cercano di ottenere grandi profitto in un lasso di tempo relativamente breve, di solito tra le 24 ore e una o due settimane.

Per farlo cercano setup ad alta probabilità, utilizzando pattern grafici o indicatori di trading, per entrare in un’operazione al momento giusto e sfruttare l’azione dei prezzi.

Di solito utilizzano una combinazione di analisi tecnica e analisi fondamentale per identificare il momento migliore per entrare in un’operazione o per uscirne.

In questo modo riescono a trarre vantaggio dai movimenti di mercato sia a breve che a lungo termine.

Come funziona lo swing trading?

Lo swing trading consiste nel trarre vantaggio dai movimenti di prezzo a breve termine di azioni, opzioni, valute e altri strumenti finanziari.

Questo stile di trading si basa sull’idea di sfruttare le variazioni di prezzo (sia a rialzo che a ribasso) in un arco di tempo relativamente breve.

Per farlo si cerca di catturare i movimenti di prezzo più ampi rispetto ai guadagni del day-trading, con l’idea di entrare in un’operazione all’inizio di una nuova tendenza e di uscire quando la tendenza termina o si inverte.

Per identificare i punti di entrata e di uscita per le loro operazioni, i trader utilizzano in genere l’analisi tecnica, ad esempio i modelli dei grafici o gli indicatori come le medie mobili, le medie relative e le medie di prezzo.

Dal punto di vista operativo, per iniziare a fare Swing trading è importante:

  • definire gli obiettivi
  • conoscere il budget
  • conoscere il rischio
  • disporre di un sistema di entrata/uscita

È inoltre essenziale monitorare i risultati e analizzare ciò che è andato male o bene per migliorare continuamente la strategia e il proprio piano di trading.

Infine i trader che operano con questo stile di trading devono anche essere consapevoli degli eventi di cronaca che potrebbero causare brusche variazioni di prezzo, nonché dei prossimi comunicati economici che potrebbero influenzare i mercati.

Per questa ragione fanno ampio uso degli stop loss e limit loss al fine di gestire il rischio in modo appropriato.

Quali sono le migliori strategie di Swing Trading?

Le migliori strategie per lo swing trading dipendono dagli obiettivi individuali e dalla propensione al rischio del trader. Gli swing trader devono avere un insieme ben definito di regole da seguire in ogni momento. Questo li aiuta a mantenere la loro strategia anche durante i periodi di volatilità.

Anche il livello di preparazione incide su quali sono le migliori strategie di swing trading da adottare. Per questo motivo abbiamo suddiviso le più popolari strategie di Swing trading tra le più adatte ai principianti e quelle più usate dai trader esperti:

Strategie di swing trading per principianti

  • Swing Trading su supporti e resistenze: è una strategia utilizzata da molti trader e consiste nell’identificare i massimi e i minimi di oscillazione e nell’utilizzare questi livelli come aree potenziali per prendere profitti o entrare in nuove operazioni. Una volta identificati, i valori possono essere utilizzati come potenziali livelli di supporto e resistenza per entrare in nuove posizioni o prendere profitti da quelle esistenti.
  • Swing Trading con medie mobili: l’indicatore delle medie mobili è un popolare strumento di analisi tecnica utilizzato per identificare i livelli di supporto e resistenza, nonché le tendenze dei prezzi dei titoli. È anche comunemente utilizzato per generare segnali di entrata e uscita per gli swing trader. Gli swing trader utilizzano in genere 2 o più medie mobili per valutare la forza del mercato e valutare il potenziale di acquisto o di vendita dei titoli
  • Lo swing trading con le Candele: è un tipo di approccio che utilizza i modelli creati dai grafici a candele per fare previsioni sui futuri movimenti di prezzo e trovare opportunità di trading a breve termine. Quando gli swing trader individuano rapidi movimenti nel prezzo dell’attività, prendono nota di questi breakout e cercano di capitalizzarli acquistando l’attività al suo punto più basso (la “linea di breakout”) e vendendola al suo punto più alto (“linea di ritracciamento”).
  • Swing Trading Momentum: è un approccio al trading basata sul momentum che consiste nel trarre vantaggio dalle tendenze a breve termine dei mercati sfruttando fattori quali la volatilità, la direzione del trend e il volume. E’ una strategia efficace per i trader di tutti i livelli dato che consente di entrare e uscire rapidamente dalle operazioni e riduce l’esposizione a grandi perdite. Inoltre richiede un capitale inferiore rispetto ad altre tipologie di investimento. Il che lo rende una buona opzione per chi è agli inizi della propria carriera di trader.
  • Swing trading con i pattern grafici: gli swing trader utilizzano i pattern dei grafici come complemento all’analisi fondamentale tradizionale e per identificare i momenti più opportuni per entrare in borsa e i livelli più vantaggiosi per uscire. Lo swing trading con i pattern grafici è spesso utilizzato dai trader che dispongono di tempo e risorse limitati e che vogliono catturare profitti a breve termine senza preoccuparsi delle tendenze a lungo termine o dell’analisi fondamentale.

Strategie di swing trading per trader esperti

  • Swing Trading di inversione:Lo swing trading con inversione di tendenza si basa sul tempismo delle operazioni e permette di entrare in un’operazione quando la tendenza sembra cambiare direzione. Per farlo con successo, è necessario tenersi al corrente delle notizie e degli eventi che potrebbero influenzare i propri asset, nonché delle tendenze generali del mercato. È inoltre importante stabilire i livelli di stop loss e take profit, in modo da poter gestire il rischio e assicurarsi di entrare al prezzo giusto.
  • Breakout Swing Trading: è una strategia di breakout trading in cui le operazioni di ingresso vengono effettuate dopo che il prezzo ha superato un livello prestabilito. Con questo metodo, si presume che i prezzi “usciranno” dai loro intervalli normali e si muoveranno nella direzione del breakout. Il trader cerca modelli grafici specifici, come triangoli o consolidamenti, che indichino quando tale evento potrebbe verificarsi, quindi entra nel trade in quel momento.
  • Fibonacci Swing Trading: Molti trader utilizzano lo Swing Trading Fibonacci per individuare le prospettive di trading guardando ai dati di mercato attraverso la lente dell’analisi di Fibonacci. I trader utilizzano i ritracciamenti di Fibonacci per identificare potenziali livelli di supporto e resistenza, mentre le estensioni di Fibonacci possono aiutare i trader a proiettare i futuri livelli di resistenza.
  • Swing Trading con le opzioni: è una strategia che permette di capitalizzare i movimenti di mercato, senza dover aspettare le tendenze a lungo termine o investire grandi quantità di capitale in opzioni. I contratti di opzione consentono al detentore di acquistare o vendere un’attività sottostante a un prezzo prestabilito durante un determinato periodo di tempo. Quando si fa swing trading con le opzioni, i trader devono innanzitutto individuare i titoli che sembrano destinati a subire variazioni di prezzo a breve termine. Una volta individuati, i trader devono scegliere se acquistare o stipulare un contratto di opzione.
  • Swing Trading con ETF e fondi indicizzati: Lo swing trading di ETF e fondi indicizzati consiste nell’acquistare azioni o altri strumenti economici (ad esempio, obbligazioni, materie prime), per poi venderli quando il mercato raggiunge il punto di prezzo desiderato o cambia direzione.

Sebbene lo swing trading sia un metodo comune per capitalizzare rapidamente, è anche rischioso e si può facilmente perdere denaro se non si fa attenzione.

Prima di iniziare a fare swing trading con strategie avanzate, prendetevi il tempo necessario per imparare a conoscere il funzionamento dei mercati.

Ciò include la capacità di prevedere la direzione del mercato, di identificare i potenziali punti di entrata e di uscita e i diversi tipi di asset disponibili.

Come fare Swing Trading

Lo swing trading è una forma incredibilmente popolare di investimento a breve termine che può aiutare i trader a capitalizzare le fluttuazioni del mercato e a generare profitti in un periodo di tempo relativamente breve.

I trader che adottano questo stile, dovrebbero dedicare il tempo necessario a sviluppare una strategia di trading ben definita, monitorare i risultati ottenuti e modificare le proprie posizioni in base alle necessità.

Lo swing trading richiede pazienza, disciplina e comprensione della volatilità. Ma se fatto correttamente, lo Swing trading può produrre rendimenti significativi nel tempo.

Per investire e testare al meglio la propria strategia di Swing trading, è necessario fare ricerche per trovare una piattaforma di trading che offra: la leva finanziaria ed integri strumenti di analisi, lo stop loss per salvaguardare i vostri guadagni e l’aggiornamento sui cambiamenti del mercato.

Eccone 2 particolarmente adatte a Swing trader di tutti i livelli:

LiquidityX

LiquidityX è una potente piattaforma di trading progettata per fornire ai trader gli strumenti necessari per avere successo nello swing trading.

La piattaforma offre l’accesso in tempo reale a una serie di mercati e classi di attività: azioni, opzioni, materie prime, indici e forex. Questa possibilità di negoziare più asset aiuta gli swing trader a rimanere diversificati, assicurando al contempo la possibilità di capitalizzare i mercati volatili.

Dispone di strumenti di trading avanzati: avvisi sui prezzi, strategie di gestione del rischio e segnali di trading affidabili e gratuiti che i trader possono utilizzare per prendere decisioni più rapide ed informate.

Un’altra caratteristica fondamentale che gli swing trader apprezzeranno è l’elevata velocità di esecuzione della piattaforma. I prezzi sono aggiornati in tempo reale e gli ordini vengono inviati ed eseguiti quasi istantaneamente. Questo garantisce ai trader il vantaggio di cui hanno bisogno per fare operazioni in modo rapido e preciso.

Infine, gli swing trader principianti possono sfruttare gli eBook gratuiti di LiquidityX per avere una formazione approfondita e dettagliata su mercati, asset e operazioni ma anche un conto demo dove i trader possono familiarizzare con la piattaforma e le sue caratteristiche senza rischiare il proprio capitale.

Clicca qui per iniziare a fare swing trading con LiquidityX

Capex. com

Quando si parla di swing trading, Capex.com è una delle piattaforme più innovative e facili da usare sul mercato.

Con i suoi strumenti e le sue funzioni potenti e intuitive, la metatrader capex.com rende lo swing trading accessibile sia per i trader alle prime armi che per i professionisti più esperti.

Per i trader che utilizzano la piattaforma, l’attrattiva principale è la possibilità di analizzare i dati in tempo reale provenienti da più fonti per prendere decisioni informate su potenziali investimenti. Capex da infatti accesso a dati e previsioni di:

La funzionalità di charting avanzato consente agli utenti di sovrapporre diversi tipi di indicatori tecnici ai loro grafici, nonché di visualizzare importanti livelli di prezzo come le linee di supporto/resistenza o i ritracciamenti di Fibonacci con un solo clic.

Questo aiuta i trader a identificare le tendenze in modo rapido e accurato, in modo da poter sfruttare le opportunità di swing.

Infine, capex.com è una delle poche piattaforme che offre la possibilità di formarsi con un videocorso di trading completo e un conto demo per testare le proprie strategie senza rischiare denaro reale.

Un ottimo modo per imparare a fare trading e migliorare le proprie capacità, in modo da poter sfruttare le opportunità di swing al momento opportuno.

Con le sue funzioni grafiche avanzate, le molteplici fonti di dati e il materiale formativo disponibile, Capex.com rende lo swing trading ancora più rapido ed accessibile.

Clicca qui per iniziare a fare swing trading su Capex

Swing Trading

In conclusione

Lo swing trading consiste nel trarre vantaggio dai movimenti di prezzo a breve termine degli strumenti finanziari per generare profitti in un periodo di tempo più lungo. Per avere successo, i trader devono essere in grado di identificare le tendenze e agire rapidamente su di esse.

Gli swing trader devono anche avere strategie ben definite con regole chiare, in modo da poter mantenere la disciplina durante il trading.

Con il giusto approccio e le giuste conoscenze, può essere un modo efficace per trarre profitto dalle fluttuazioni del mercato a breve termine.

Per iniziare al meglio è indispensabile affidarsi ad una piattaforma che fornisca gli strumenti giusti per eventi di cronaca che potrebbero causare brusche variazioni di prezzo, nonché dei prossimi comunicati economici che potrebbero influenzare i mercati.

I trader dovrebbero anche utilizzare gli stop loss e gestire il rischio in modo appropriato e dotarsi di piattaforme di trading dove è possibile esercitarsi gratis e senza rischi

Ecco il link per accedere subito alle migliori piattaforme che permettono di iniziare ad operare anche in modalità demo:

Piattaforma: liquidityx
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    FAQ

    Che cos’è lo swing trading e come funziona?

    Questo tipo di trading permette di acquistare e vendere azioni rapidamente, spesso entro 2-6 settimane, e approfittare dei movimenti di prezzo (al rialzo o al ribasso)su mercati e titoli volatili.

    Quali sono le migliori strategie per lo swing trading?

    Le migliori strategie di swing trading permettono di individuare le tendenze del mercato azionario e agire rapidamente per capitalizzarle.

    Come identificare i potenziali punti di entrata e di uscita per le operazioni di swing trading?

    Per identificare i punti di entrata e di uscita delle operazioni i trader utilizzano indicatori e strumenti dell’analisi tecnica come: le linee di tendenza, i livelli di supporto/resistenza e i modelli grafici.

    Come posso iniziare a fare swing trading?

    Per iniziare a praticare lo swing trading è fondamentale conoscere il funzionamento dei mercati e fare pratica con un conto demo gratuito per mettere in pratica le strategie in un ambiente privo di rischi.

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]
    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]

    Controlla anche

    corsi trading online gratuiti

    Migliori 10 Corsi di Trading Online del 2023

    Pubblicato: 2 Febbraio 2023 di InfoIn questa guida vedremo nel dettaglio quali sono i 10 …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *