Segnali Forex: come trovare i Migliori Gratuiti nel 2021

I segnali Forex sono segnali di trading incentrati sul mercato valutario. Sono dunque raccomandazioni o idee di trading dettagliate, fornite generalmente da investitori con esperienza o dai consulenti dei migliori broker online.

Il web è pieno di fornitori di segnali, sia gratuiti che a pagamento, ma come trovare i migliori?

Nel corso del nostro articolo vi mostreremo come trovare in autonomia i migliori segnali e quelli che noi abbiamo selezionato come i Top da utilizzare nel 2021.

Un ottimo broker Forex online che offre segnali di trading gratuiti è AvaTrade, utilizzando i suoi segnali avrete sia la garanzia di avere segnali affidabili sia la comodità di avere tutto su di un’unica piattaforma.

Clicca qui per scaricare la demo gratuita di AvaTrade

Tipologie:Gratuiti ed a Pagamento
💰 Costo: Da 0€ a 99€ al mese
😀 Migliori gratuiti:XTB, eToro, AvaTrade
🤑 Migliori a pagamento:ForexSignals.com, ForexSignal.com, Sellery Signals
💻 Miglior Broker Forex:AvaTrade
Efficacia:⭐⭐⭐⭐
📈 Rating:⭐⭐⭐⭐⭐
👍 Facilità d’uso:5/5

Segnali Forex Come funzionano?

Un segnale di trading è in sostanza un piccolo fascio di informazioni testuali che può essere trasmesso attraverso molti canali diversi.
 
I fornitori di segnali Forex consegneranno dunque il loro “prodotto” attraverso: messaggi dal vivo, e-mail, Skype ed app dedicate come Telegram. I fornitori possono anche utilizzare grafici interattivi, trasmettere video e monetizzare le loro attività.
Una volta ricevuto il segnale, il trader potrà scegliere se metterlo in atto o meno. Ad esempio, se il segnale suggerisce di scambiare una determinata valuta, il trader potrà scegliere a sua discrezione se seguire la raccomandazione o meno.
 
Per questo è molto importante scegliere segnali che siano affidabili e se possibile anche gratuiti, per fare trading forex nel miglior modo possibile.

Segnali Forex Gratis

Tra i migliori segnali Forex non possiamo non segnalare quelli offerti dalle migliori piattaforme di trading online. Utilizzando i segnali forniti dai broker avrete non solo il grande vantaggio di avere tutto su di un’unica piattaforma ma anche la certezza di ricevere segnali affidabili.

Inoltre potrete testare questi segnali sull’account demo gratuito, in questo modo capirete se sono affidabili o meno.

Ecco qui i migliori segnali Forex da noi selezionati:

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Se già state utilizzando una piattaforma di trading diversa, potrete comunque testare questi segnali tramite demo gratuita.

    XTB è un ottimo broker CFD su cui poter ricevere segnali forex gratuiti ed operare tramite la nota MetaTrader4. Sul broker è inoltre disponibile un ottimo eBook di trading gratuito, notizie, suggerimenti e calcolatore dei costi.

    Clicca qui per accedere alla demo gratuita di XTB

    eToro è uno dei migliori broker al mondo e leader nel Copy Trading. Sul broker è disponibile un’ottima alternativa ai segnali veri e propri, ovvero la possibilità di copiare in modo automatico gli investimenti dei trader migliori. Sul broker troverete inoltre news e social community.

    Clicca qui per accedere alla demo gratuita di eToro

    AvaTrade è un ottimo broker Forex e CFD. Sulla piattaforma potrete operare tramite la nota MT4 e ricevere segnali forex affidabili. Troverete anche indicatori economici, notifiche push, allerta prezzi, report gratuiti, strumenti di ricerca, idee di trading, trading automatico ecc.

    Clicca qui per accedere alla demo gratuita di AvaTrade

    Segnali Forex a pagamento

    I segnali Forex a pagamento possono essere sia di elevata qualità sia una truffa in piena regola. Per questa ragione consigliamo sempre, soprattutto ai principianti, di testare prima i segnali Forex gratuiti.

    Se però non vi siete trovati bene con i segnali gratuiti, ecco qui 3 segnali forex a pagamento affidabili:

    • ForexSignals.com: $97 al mese
    • ForexSignal.com: $69 al mese
    • Sellery Signals: $99 al mese

    I segnali a pagamento hanno costi mensili non indifferenti, per questo vi consigliamo prima di testare tutti i servizi gratuiti, segnali forex compresi, offerti dai broker online.

    Affinando la strategia di trading e vedendo i vostri profitti crescere, potrete poi trarre il massimo vantaggio anche dai segnali a pagamento!

    Migliori Segnali Forex Video Tutorial

    Segnali Forex Affidabili

    I segnali di forex sono davvero strumenti utilissimi per chi investe nel mercato del forex. Sono infatti molto apprezzati sia dai principianti che dai trader esperti.

    Come con la maggior parte delle cose, la qualità dovrebbe venire sempre prima della quantità. I segnali di qualità non solo vi diranno quando evitare un’operazione o aprirla, ma includeranno anche informazioni dettagliate sulla configurazione di Stop Losses e Take Profits.

    Il modo migliore per assicurarsi che si tratta di segnali di trading di qualità è quello di testare i segnali gratuiti tramite l’account demo. In questo modo non si perde denaro reale; è proprio per questo che il nostro consiglio è quello di preferire i segnali gratuiti a quelli a pagamento.

    Attenzione alla tipologia

    Si dovrebbe sempre prestare attenzione ai tempi. A causa della loro natura, i segnali di trading non funzionano bene per strategie come lo scalping. Per ora che si riceve il segnale, l’opportunità di scalping è già venuta meno.

    Ogni segnale inoltre è un riflesso dei metodi personali e delle preferenze del fornitore, ne consegue che ogni sistema di segnali è diverso. I segnali forniti dai migliori broker sono però progettati appositamente per essere utili alla maggior parte degli investitori.

    Ci sono infatti due grandi categorie di segnali adatti a tutti:

    • Quelli basati sull’analisi tecnica (TA)
    • Quelli basati sull’analisi fondamentale (FA)

    I segnali basati su TA traggono le loro idee di trading dai movimenti di prezzo passati integrati con vari artifici matematici. I segnali basati su FA traggono invece le loro raccomandazioni di trading dal probabile impatto degli eventi correnti sui prezzi delle attività.

    Come trovare i Migliori Segnali di Trading

    La qualità dei segnali di trading è l’elemento che influenzerà i vostri profitti. Non ci vogliono molte competenze a mettere in pratica quello che suggeriscono i segnali, per cui anche un principiante che utilizza dei segnali affidabili potrà guadagnare qualcosa.

    Ecco gli elementi che dovreste controllare prima di affidarvi ad un segnale:

    • Fuso orario: Prima di iniziare, date un’occhiata al fuso orario del fornitore, applicare i segnali ad un orario sbagliato è completamente inutile.
    • Prova gratuita: è importantissimo testare i segnali gratuitamente, in modo da comprendere se sono utili o meno. Questo vi darà un indizio sulla qualità del servizio, senza rischiare di perdere il vostro denaro. I migliori broker possono essere testati tramite demo gratuita e solo se vi siete trovati bene passerete al deposito minimo.
    • Confronto tra segnali:  Non rimanere ancorato al primo servizio che ti piace. Continua a cercare ed a confrontare i servizi di segnali forex che si adattano al tuo stile di trading. Alla fine, sceglierai il migliore per te. A tal proposito, potreste provare più demo gratuite.
    • Track Record: Controllate le performance passate del vostro fornitore di segnali. Attenzione ad affidarvi solo ai track record verificati da terze parti. Ad esempio, potreste controllare su Trustpilot le recensioni di chi ha già provato i segnali di un determinato broker.
    • Analisi completa: I fornitori di segnali che forniscono solo il prezzo di ingresso, lo Stop Loss e il Take Profit, non sono abbastanza. Devi anche essere informato del perché il segnale dovrebbe funzionare. A tal fine, il vostro fornitore dovrebbe mostrarvi anche grafici ed analisi di mercato.
    • Concentrati su di te: Devi assicurarti che lo stile dei segnali si adatti alle tue esigenze di trading. Oltre ai due tipi principali di segnali, ci sono segnali di vario genere (a breve e lungo termine, segnali infragiornalieri, ecc.). La redditività dovrebbe sempre essere la vostra priorità assoluta, per questo dovreste cercare i segnali che più si adattano alla vostra strategia.
    • Extra: Se possibile, scegli un fornitore di segnale che offre servizi aggiuntivi. Questi servizi possono essere educativi o di social trading. I broker che vi abbiamo proposto offrono tutto questo su di un’unica piattaforma.

    Per quanto riguarda i segnali presenti sulla nota MT4, nella finestra terminale troverete una scheda relativa ai segnali. Questa sezione presenta i punteggi dei fornitori di segnali di trading con grafici pratici delle loro prestazioni di trading disponibili.

    Come usare i Segnali Forex

    Aprire una posizione basata su un segnale di trading forex è molto semplice. Una volta imparato a “leggere” questi segnali, sarà una passeggiata.

    Vediamo i passaggi da seguire:

    1.  Il primo passo da compiere è quello di accedere al canale del fornitore del segnale. Questo potrebbe essere una pagina web, un canale Telegram, una chat Skype, ecc.
    2. Prelevare i dati forniti dal fornitore del segnale e copiarli sul tuo account di trading.
    3. Attendere la chiusura delle operazioni ed incassare i proventi.

    Cosa contengono i Segnali Forex?

    Più precisamente, un segnale dovrebbe darvi le seguenti informazioni:

    • La coppia di valute su cui investire (EUR/USD, BTC/USD, ecc.).
    • La direzione della negoziazione. Accanto al prezzo effettivo del bene, deve essere indicato “Compra” o “Vendi”.
    • Lo stato del segnale. Per quanto riguarda lo stato, i segnali forex possono essere attivi, pronti e chiusi.
      I segnali attivi possono essere messi immediatamente in atto così come sono. I segnali “get ready” non sono ancora attivi, ma potrebbero diventarlo a breve o potrebbero anche scomparire. Teneteli d’occhio ma non agite su di loro a meno che non diventino attivi. I segnali chiusi sono invece segnali scaduti.
    • Il prezzo di entrata. È il livello di prezzo a cui il fornitore raccomanda di aprire l’operazione.
    • Lo Stop Loss (SL). Ovvero il punto in cui la vostra negoziazione andrà automaticamente chiusa, se il mercato si andrà contro di voi. Si tratta di una caratteristica di controllo dei danni e, come tale, è molto importante per la redditività a lungo termine. Assicurati di non dimenticare di impostarlo, come raccomandato dal tuo segnale FX.
    • Il Take Profit (TP). È il livello di prezzo a cui la vostra negoziazione andrà automaticamente chiusa, se il mercato è a vostro favore. Incassare i vostri profitti al momento giusto è importante tanto quanto proteggervi attraverso lo Stop Loss.
    • Osservazioni, grafici e spiegazioni riguardanti la negoziazione raccomandata.

    Oltre alla chiusura automatica attivata dallo SL o dal TP, il fornitore del segnale può anche raccomandare la chiusura della negoziazione. In tal caso, vi fornirà una spiegazione nella sezione commenti, oltre al prezzo di chiusura.

    In determinate circostanze, il fornitore del segnale può anche raccomandare l’estensione del TP, per aumentare il margine di profitto

    Tipi diversi di Segnali Forex

    È interessante notare che a volte, per massimizzare il potenziale dei segnali di trading, dovreste semplicemente non dargli ascolto. O meglio: dovreste modificare alcune delle variabili che li compongono.

    Ad esempio, potreste spostare il take profit per aumentare il potenziale di profitto. La maggior parte dei servizi di segnali forex usano un importo fisso del pip quando regolano il livello del take profit e lo stop loss. Raramente modificano queste variabili mentre il trader opera.

    Take Profit e Stop Loss

    Se credete che l’operazione possa andare meglio rispetto al take profit suggerito, sentitevi liberi di spostarlo. Basta ricordare di non incolpare il segnale di trading se vi siete sbagliati.

    Il segnale è solo un suggerimento, sta all’abilità del trader capire quando seguirlo alla lettera e quando no. Anche se in generale i segnali affidabili nel lungo termine fanno ottenere ottimi profitti.

    Anche spostare lo stop loss può in alcuni casi salvare un’operazione altrimenti condannata. Inoltre, lo SL a volte atterra appena sotto una media mobile o un livello di resistenza. In questi casi, spostarlo al di sopra del livello critico può essere una buona idea.

    In casi straordinari, come un evento improvviso sui mercati, la chiusura manuale di una negoziazione potrebbe essere necessaria. Il fornitore di segnali non può prevedere tali eventi.

    Per questo vi consigliamo eToro, sul broker potrete rimanere sempre aggiornati sulle ultime news, copiare i trader più esperti e consultare le opinioni degli altri investitori.

    Clicca qui per testare la demo gratuita di eToro

    Dimensione del lotto

    I segnali forex possono anche suggerirvi la dimensione ideale della vostra operazione di trading. Ovviamente se lo ritenete opportuno potreste anche variare il lotto.

    Aumentare la dimensione del lotto scambiato su segnali ad alta probabilità ha perfettamente senso. Lo stesso vale per diminuire l’importo scambiato su segnali a bassa probabilità.

    Questo aspetto lo capirete solo con l’esperienza, se siete dei principianti è meglio che seguiate i segnali alla lettera.

    Correlazione tra valute

    Tenere d’occhio le coppie di valute correlate è spesso utile. Se si riceve un segnale per l’AUD/USD, ad esempio, lo stesso segnale può probabilmente essere applicato anche per la coppia NZD/USD.

    Spesso, il commercio “derivato” attraverso questo metodo risulterà essere più redditizio di quello originale suggerito dal segnale.

    I traders a volte dimenticano di prendere lo spread in considerazione al momento di impostare SL e TP. Non fare questo errore. Regola i tuoi punti di chiusura automatici di conseguenza e tieni presente che lo spread è diverso da una coppia FX all’altra.

    Segnali Live e Giornalieri

    I segnali di trading live e giornalieri sono in sostanza segnali forex che vengono inviati con frequenza più elevata. Tali segnali sono quindi più adatti per il commercio infragiornaliero, come ad esempio quello dei CFD sul Forex.

    Copy Trading e Social Trading

    Il Copy Trading o il Social Trading è un’ottima alternativa all’utilizzo dei segnali forex. Come accennato, la MT4 (piattaforma disponibile sui migliori broker forex) offre una sezione  di segnali, dove vengono visualizzate le operazioni e le statistiche di coloro che hanno deciso di condividere queste informazioni con la comunità.

    Il sistema premia tali operatori per il loro “servizio di segnalazione”, attraverso le tasse pagate dai loro abbonati. Nella pagina vedrete i fornitori di segnali forex di maggior successo in alto. 

    Oltre alla MT4 ci sono anche broker che permettono di copiare con un solo click le posizioni dei trader migliori. eToro a tal proposito è il broker più famoso.

    Su eToro potrete dunque investire in CFD Forex, azioni, azioni frazionate, ETF, e crypto in modo del tutto automatico!

    Clicca qui per registrarti gratis ad eToro

    Segnali Forex per Analisi Tecnica

    Per i trader focalizzati sull’analisi tecnica (TA), i segnali forex aprono la strada ad un’esperienza di trading molto più completa.

    La maggior parte dei segnali forex affidabili prendono in considerazione i fattori fondamentali. Usando tali segnali, i trader di TA massimizzeranno al massimo i loro profitti.

    L’AT è generalmente adatta al trading sulle oscillazioni dei prezzi indotte dall’offerta/domanda a breve termine, come ad esempio il trading CFD. L’analisi fondamentale invece si presta molto meglio alle operazioni a lungo termine, come il trading di azioni.

    I fornitori di segnali realizzano la maggior parte dei loro suggerimenti/idee sulla base dei modelli di prezzo. Questi modelli consistono principalmente in livelli di supporto e resistenza. Possono poi essere utilizzati anche altri indicatori tecnici e strutture/modelli di prezzo. Questo è effettivamente la definizione stessa della generazione del segnale forex basata sulla TA.

    Segnali Forex per Scalping

    I segnali di trading a lungo termine mirano a centinaia ed anche migliaia di pip in profitti, poi ci sono anche alcuni fornitori di segnali FX che si accontentano di un paio di pip alla volta. Questi fornitori offrono segnali di trading forex a breve termine, che si prestano benissimo allo scalping.

    “Nell’ambito del trading online si definisce scalping l’apertura e la chiusura di posizioni su vari prodotti finanziari in un brevissimo arco temporale, dell’ordine di qualche minuto.”

    Nei periodi di incertezza i segnali a breve termine sono molto utili. I mercati altamente volatili non sono particolarmente adatti al trading a lungo termine. In tali condizioni, lo scalping è una valida opzione.

    Nonostante la loro natura a breve termine, i segnali di scalping non si basano esclusivamente su analisi tecniche ma incorporano anche l’analisi fondamentali.

    In questo modo, combinano indicatori come: linee di tendenza, livelli di supporto e resistenza, oscillatori stocastici, notizie economiche, comunicati ed annunci.

    Truffe Segnali Forex

    I segnali forex non sono una scienza esatta, dovete dunque stare molto attenti alle possibili truffe. Le truffe potrebbero consistere sia in servizi che poi non vi inviano nessun segnale sia in fornitori di segnali poco affidabili.

    Ecco alcuni indizi per capire se si è difronte ad una truffa:

    • Servizi con track record molto elevati e non verificati.
    • Fornitori di segnali che vi offrono di investire il vostro denaro.
    • Provider che utilizzano metodi promozionali invadenti e subdoli.

    A tal proposito vi consigliamo sia di consultare le opinioni reali di chi ha già provato il segnale sia di affidarvi ai segnali dei migliori broker online, dato che sono regolamentati, in possesso di licenza ed utilizzati da milioni di persone.

    Migliori Segnali Forex

    Conclusioni

    Speriamo di aver coperto tutto quello che c’è da sapere su come scegliere e come utilizzare i segnali di trading Forex.

    La cosa migliore che potete fare per non sprecare il vostro denaro è quella di testare i segnali tramite account demo gratuito.

    Ricordate che un buon servizio di segnale avrà un impatto significativo e immediato sulla vostra redditività. 

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ:

    Quali sono le migliori app di segnali forex?

    Le migliori app che forniscono segnali forex sono quelle dei seguenti broker: XTB, eToro e AvaTrade. Sono tutte affidabili e testabili tramite demo gratuita.

    Cosa sono i segnali forex?

    I segnali Forex sono segnali di trading incentrati sul mercato valutario. Sono dunque raccomandazioni o idee di trading dettagliate, fornite generalmente da investitori con esperienza o dai consulenti dei migliori broker online.

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Giulia

    Controlla anche

    corsi trading online

    Corsi di trading online: migliori gratuiti e a pagamento

    In questa guida spiegheremo nel dettaglio quali sono i migliori corsi di trading online e …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *