Interactive Brokers: Recensione completa 2022 con Pro e Contro

Interactive Brokers è un broker online regolamentato molto valido che attira i trader più attivi attraverso commissioni basse, una piattaforma di trading avanzata, un’ampia selezione di titoli negoziabili e tassi di margine bassissimi.

È probabilmente la piattaforma di trading più completa sul mercato ma, a nostro avviso, non è la scelta migliore per i principianti. La piattaforma è difficile da comprendere, applica commissioni fisse che potrebbero erodere gli investimenti dei trader poco attivi ed applica commissioni mensili per i depositi inferiori a 2.000 €.

Nel corso di questo articolo ne analizzeremo i principali Pro e Contro in modo che possiate decidere se è la piattaforma più adatta alle vostre esigenze di trading. Vi forniremo anche delle alternative valide nel caso in cui siate trader alle prime armi.

💻 Sito ufficiale: www.interactivebrokers.co.uk
👍 Adatto a: Trader esperti o attivi
👎 Non adatto a: Trader principianti
🕹 Account Demo: Presente
💰 Deposito minimo: Variabile
Interactive Brokers Overview

Interactive Brokers Italia: Pro e Contro

Riassumiamo subito quelli che sono i principali Pro e Contro del broker.

Interactive Brokers Pro:

  • Ideale per trader attivi o professionisti.
  • Ampia selezione di investimenti.
  • Ricerca e strumenti efficaci.
  • Commissioni vantaggiose per i trader attivi.
  • Oltre 17.000 fondi comuni di investimento senza commissioni di transazione.
  • Sistema di short selling e di marginazione all’avanguardia.
  • Piattaforma avanzata.

Interactive Brokers Contro:

  • Piattaforma difficile da usare e dunque non adatta ai principianti.
  • Assistenza clienti in italiano poco efficiente.
  • Commissioni poco vantaggiose per i trader non attivi (sono presenti commissioni di inattività).
  • Non è sostituto d’imposta.

Interactive Brokers Recensioni e Opinioni

Come sono le recensioni e le opinioni su Interactive Brokers? Le opinioni sono abbastanza positive e potete trovarle su:

  • Articoli online
  • Social
  • Blog
  • Forum
  • YouTube
  • Trustpilot

Al momento della stesura dell’articolo, su Trustpilot, Interactive Brokers ha una votazione di 3,8 stelle su 5 per un totale di 1.847 recensioni. Le critiche principali sono relative alla gestione del margine e all’assistenza clienti.

Il broker è indubbiamente valido per i più esperti, ma i principianti, soprattutto coloro che devono ancora imparare a investire, dovrebbero preferire i broker semplici da usare e con un’assistenza in italiano molto efficiente.

Interactive Brokers è sicuro?

Interactive Brokers è un broker assolutamente regolamentato ed affidabile.La società Interactive Brokers LLC è una multinazionale americana di brokeraggio. Gestisce inoltre la più grande piattaforma di trading elettronico degli Stati Uniti per numero di transazioni e ricavi medi giornalieri. Il broker è autorizzato ad operare in Italia dalla CONSOB.

La solidità del bilancio della società, la gestione prudente e il monitoraggio automatico del rischio proteggono la società e i clienti da possibili perdite importanti derivanti dalle attività di trading.

Interactive Brokers Demo

Interactive Brokers è testabile tramite account Demo gratuito. Con la Demo potrete testare le caratteristiche della piattaforma ed il livello delle commissioni applicate senza il rischio di perdere denaro reale.

Interactive Brokers Deposito minimo

Non c’è un deposito minimo richiesto per aprire un conto in contanti presso Interactive Brokers. Alcune tipologie di conto prevedono però un deposito minimo obbligatorio. Ecco qui di seguito alcuni esempi:

  • Conto a margine: Il deposito minimo richiesto è di 2.000 dollari USD (o l’equivalente non in USD).
  • Pattern Day Trader: Affinché un residente negli Stati Uniti o un non residente negli Stati Uniti il cui conto è gestito da IB LLC o IB UK possa essere un Pattern Day Trader, la normativa richiede un deposito minimo di 25.000 USD (o l’equivalente non in dollari). Se aprite un conto a margine con meno di USD 25.000, sarete limitati a 4 operazioni giornaliere nell’arco di 5 giorni. I residenti non statunitensi i cui conti sono gestiti da IBKR Australia, IB Canada, IBKR Lussemburgo, IBKR Europa Centrale, IB Hong Kong, IBKR Singapore, IB Giappone e IB India non sono soggetti alla Pattern Day Trading Rule.
  • Margine di portafoglio: il deposito minimo richiesto è di 110.000 USD (o l’equivalente non in USD).

Proprio a causa di questa struttura di costo, i principianti spesso preferiscono orientarsi verso broker con deposito minimo basso o addirittura nullo.

Interactive Brokers Commissioni e Costi

Interactive Brokers ha una struttura dei costi estremamente vantaggiosa per i trader professionisti ed attivi ma non altrettanto favorevole per i trader principianti. Questo perché sono presenti commissioni degressive, che diminuiscono all’aumentare dei volumi scambio, e commissioni fisse, presenti su ogni asset scambiato. Non ci sono commissioni di deposito/prelievo ma sono presenti commissioni di inattività.

Potete trovare il tariffario completo sul sito ufficiale del broker, su cui troverete anche informazioni di prezzo relative a:

  • Tassi di margine
  • Tassi di interesse
  • Costo di vendita short
  • Ricerche e notizie
  • Dati di mercato
  • Programma di ottimizzazione del rendimento
  • Altri costi

Prodotti disponibili

Sul broker potete trovare un’offerta di prodotti nazionali ed internazionali davvero ampia, probabilmente la più vasta sul mercato. Ecco qui gli asset disponibili su Interactive Brokers:

  • Azioni
  • ETF
  • Warrant
  • Opzioni
  • Future e opzioni su future
  • Future su azioni/EFP
  • Valute e pronti
  • Metalli preziosi
  • Titoli a reddito fisso
  • CFD
  • Fondi comuni

Come potete notare molti di questi prodotti, come ad esempio i futures, sono davvero complessi e non adatti all’attività di trading di un principiante. Inoltre, non è possibile investire in criptovalute vere e proprie su Interactive Brokers ma è possibile investirci attraverso i contratti derivati.

Trading e Servizi

Interactive Brokers fornisce una grande quantità di informazioni sul suo sito web, ma trovare e interpretare le informazioni desiderate non è sempre facile. La landing page risulta dispersiva per i principianti ma sicuramente molto interessante per i più esperti.

Nella sezione “Trading” potrete trovare info relative a:

  • Piattaforme disponibili
  • API
  • Margine
  • Prodotti
  • Tipi di Ordine
  • Reportistica
  • Finanziamento di titoli
  • Funzionalità nel dettaglio
  • Probability Lab
  • Mercati finanziari disponibili
  • Investimenti sostenibili

Nella sezione “Servizi” potrete invece trovare info relative a:

  • IBKR GlobalAnalyst
  • PortfolioAnalyst
  • Bonds Marketplace
  • Mutual Funds Marketplace
  • ETF senza commissioni sulle transazioni
  • Investors’ Marketplace
  • Disponibilità di Titoli Short
  • Integrazione Servizi Esterni
  • Interactive Advisors

È presente anche una sezione dedicata alla “Formazione” ma purtroppo la maggior parte dei contenuti sono in lingua inglese – Clicca qui se vuoi accedere a dei corsi di trading gratuiti in italiano.

Interactive Brokers App

L’app di trading di Interactive Brokers è scaricabile gratuitamente su App Store e Google Play. Purtroppo è un’app assolutamente inadatta a coloro che necessitano di fare trading in movimento e le recensioni degli utenti sono molto negative. Va comunque detto che la maggior parte di coloro che utilizzano il broker sono investitori professionisti che necessitano di funzionalità avanzate che solo una piattaforma desktop può offrire.

Alternative a Interactive Brokers

Come ampiamente detto nel corso dell’articolo, Interactive Brokers è un broker davvero valido ma potrebbe non essere la scelta migliore per i principianti che necessitano di una piattaforma semplice da comprendere, con un’assistenza clienti efficiente e con una struttura di costo più adatta ai trader meno attivi.

Qui in tabella sono presenti dei broker ideali per i principianti, hanno tutti un deposito minimo basso, sono semplici da utilizzare e testabili tramite account Demo gratuito. Sul broker eToro potrete addirittura copiare i migliori trader della piattaforma grazie ad un servizio noto come “Copy Trading” mentre su XTB troverete un ottimo corso di trading gratuito e commissioni davvero competitive.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Conclusioni

    Interactive Brokers è sempre stato un’ottima scelta per i trader attivi, soprattutto per quelli che possono utilizzare la configurazione più economica del broker in termini di volumi e prezzi. Inoltre, la sua nuova offerta, IBKR Lite, che offre operazioni senza commissioni su azioni ed ETF, non ci risulta ancora presente in Europa.

    Gli investitori principianti potrebbero preferire un broker che offra un po’ più di assistenza e risorse educative adatte ai neofiti. A tal proposito vi abbiamo suggerito eToro e XTB, due ottime piattaforme testabili gratuitamente e più adatte ai trader alle prime armi.

    FAQ

    Quanto costa aprire un conto con Interactive Brokers?

    Non c’è un deposito minimo richiesto per aprire un conto in contanti presso Interactive Brokers. Alcune tipologie di conto prevedono però un deposito minimo obbligatorio.

    Interactive Brokers ha l’account Demo?

    Sì, Interactive Brokers può essere provato gratuitamente.

     

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Giulia M.

    Laureata in economia aziendale e management con esperienza pluriennale all'interno del settore finanziario.

    Controlla anche

    Binance recensione

    Binance Recensione: Pro e Contro dell’Exchange [2022]

    Binance è uno dei maggiori exchange di criptovalute al mondo poiché vanta commissioni basse, accesso …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.