Come imparare a investire: 10 Consigli pratici per principianti

Pubblicato: 5 Dicembre 2022 di Giulia M.

Imparare a investire è molto importante in quanto consente di massimizzare la propria ricchezza nel tempo, cosa che non accadrebbe lasciando tutti i risparmi in un conto bancario.

I principianti però non hanno idea di come iniziare e spesso abbandonano l’idea del trading online prima ancora di iniziare.

In realtà imparare a investire è più facile di quello che sembra ma servono studio, pratica e voglia di impegnarsi.

Questa guida nasce proprio con l’obiettivo di fornire ai principianti senza esperienza dei consigli pratici per imparare a investire sulle migliori piattaforme di trading online regolamentate.

Sul broker XTB, ad esempio, troverete degli ottimi corsi di trading gratuiti per imparare ad investire ed un account Demo gratuito per simulare quanto appreso senza il rischio di perdere denaro.

Quando vi sentirete pronti potrete passare all’account reale ed investire in azioni, ETF o CFD senza commissioni di negoziazione.

Clicca qui per accedere subito ai corsi di XTB

Al termine dell’articolo avrete perfettamente chiaro come iniziare e potrete muovere i primi passi nel mondo del trading online!

🔍 Attività: Imparare ad investire online
👍 Adatta a: Tutti
💰 Budget minimo: 50-250 €
😀 Livello di difficoltà: Facile/Medio
📚 Dove imparare: Corsi di XTB
Imparare a investire

10 Consigli pratici per imparare a investire

Premettendo che non si finisce mai di imparare a investire, ecco un elenco dei 10 modi per imparare da zero:

  1. Accedere ad un corso d’investimento
  2. Imparare la terminologia d’investimento
  3. Comprare e leggere libri di trading
  4. Studiare gli investitori di successo
  5. Iniziare a leggere i prospetti informativi
  6. Seguire i siti web di finanza personale
  7. Seguire i forum d’investimento
  8. Aprire un conto d’intermediazione
  9. Imparare dall’account demo
  10. Iniziare ad investire con poco denaro

Accedere ad un corso d’investimento

Coloro che desiderano sentirsi accompagnati nel processo di apprendimento dovrebbero seguire uno dei migliori corsi di trading online. Per fortuna, ci sono un sacco di corsi gratuiti e validi per imparare a investire.

Tramite un corso potrete imparare in base al vostro ritmo, studiare senza bisogno di cercare materiale ed ottenere informazioni dettagliate da esperti del settore.

Il broker XTB offre degli ottimi corsi di trading gratuiti per ogni tipologia di investitore:

  • Principiante
  • Intermedio
  • Avanzato
  • Premium

Clicca qui per accedere ai corsi gratuiti di XTB

Imparare la terminologia d’investimento

Uno degli aspetti più confusionari dell’apprendimento è imparare la terminologia d’investimento. Questo è anche il momento in cui la maggior parte dei principianti abbandona.

Mercato “bear”? Mercato “bull”? Spread? Nasdaq? Che cosa significano questi termini?

Prima di avere un attacco di ansia è bene fare un passo indietro. Ci sono un sacco di termini di investimento, ma tutti i concetti sono abbastanza facili da comprendere.

Risulta utile evidenziare le definizioni nei libri acquistati e tornare a rileggerle alla fine della lettura, così come cercare online il loro significato. Più si studia questi termini nei libri, o online, e più diventa naturale capire e ricordare cosa significano. 

Un ottimo corso su cui troverete spiegata in modo semplice tutta la terminologia di base è il corso per principianti del broker XTB:

Clicca qui per scaricare il corso gratuito di XTB

Comprare e leggere libri di trading

Uno dei migliori primi passi per imparare a investire è quello di acquistare e leggere i migliori libri di trading online, come ad esempio quelli di Taleb. Ogni libro ed ogni autore vi darà intuizioni e opinioni diverse su come investire con successo sul mercato.

Purtroppo, i libri spesso sono poco orientati alla pratica e da soli non bastano. Sono però un buon modo per avvicinarsi al mondo del trading online e per arricchire costantemente il proprio bagaglio di educazione finanziaria.

Online, ci sono migliaia di libri sulla finanza personale tra cui scegliere, ma non preoccupatevi, non è necessario leggere ogni singolo libro di investimento al mondo! 

Se invece preferite un eBook di trading al classico libro cartaceo, potete scaricare l’eccellente eBook sul trading del broker LiquidityX:

Clicca qui per scaricare l'eBook di LiquidityX

Studiare gli investitori di successo

Conoscere i grandi investitori del passato fornisce prospettive ed ispirazioni per investire i soldi. Tra i maggiori investitori al mondo figurano Warren Buffett, Jesse Livermore, George Soros, Benjamin Graham, Peter Lynch, John Templeton, Paul Tudor Jones e Jack Schwager.

Iniziare a leggere i prospetti informativi

Il prospetto è un documento formale richiesto e depositato presso la Securities and Exchange Commission (SEC) che fornisce informazioni dettagliate su un’offerta di investimento al pubblico. Un prospetto è presentato per le offerte di azioni, obbligazioni e fondi comuni di investimento.

Il documento può aiutare gli investitori a prendere decisioni di investimento migliori dato che contiene una serie di informazioni rilevanti sulla sicurezza degli investimenti.

Iniziando a leggere i prospetti informativi di ciò in cui si desidera investire si inizia a modellare la mente ed a pensare come un investitore. Nei prospetti informativi troverete un breve riassunto della storia della società, le informazioni finanziarie, i costi, la crescita, e molto altro ancora.

Seguire i siti web di finanza personale

Il web è pieno di siti web, blog ed account social dedicati alla finanza personale. Non tutti sono validi, ma quelli che lo sono risultano essere molto utili al fine di imparare a investire.

I siti web sono ottimi anche per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità del mercato. Non dovrete affidarvi ciecamente a ciò che leggete online ma indagare sempre il più possibile. Solo così riuscirete a modellare la vostra mentalità d’investitore.

Ecco qui alcuni siti web finanziari molto popolari in Italia tra coloro che desiderano imparare a investire:

Seguire i forum d’investimento

Un altro utile strumento di apprendimento è quello costituito dai forum online. I forum sono luoghi su cui troverete discussioni aperte, domande ed approfondimenti da parte di utenti reali.

I forum consentono dunque di leggere le opinioni di persone comuni, più o meno esperte, e questo può essere sia un vantaggio che uno svantaggio. Non dovrete mai seguire ciecamente i consigli letti su di un forum ma dovrete sempre approfondire quanto letto. Ognuno ha diverse esperienze ed opinioni sul trading online.

Ecco qui alcuni forum finanziari popolari in Italia:

  • FinanzaOnline
  • InvestireOggi
  • Borse.it

Aprire un conto d’intermediazione

Per investire in autonomia, senza rivolgersi ad una banca o una SIM, è necessario un broker online regolamentato. Ogni broker offre qualcosa di diverso, alcuni broker sono noti per la loro piattaforma di trading e per i loro strumenti, mentre altri sono noti per la loro semplicità d’uso e per le loro commissioni di trading basse.

Non esiste un broker migliore in assoluto ma sicuramente ne esistono alcuni più adatti ai principianti, come ad esempio eToro, in quanto consente di copiare i migliori investitori in maniera automatica, ed alcuni più adatti ai trader più esperti, come ad esempio Interactive Brokers.

Ecco qui alcuni broker molto semplici da utilizzare per imparare a investire e dunque ideali per i neofiti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    • Come imparare a investire con eToro: corsi, video, webinar e podcast della sua Academy
    • Prodotti disponibili: azioni, azioni frazionate, ETF, CFD e criptovalute
    • Commissioni su azioni ed ETF: 0% di negoziazione
    • Commissioni generali: basse/nella media
    • Deposito minimo: $50
    • Demo gratuita: 
    • Caratteristiche distintive: consente di copiare in maniera automatica i migliori trader della piattaforma (Copy Trading)

    Clicca qui per registrarti a eToro

    XTB

    • Come imparare a investire con XTB: corsi e webinar dal vivo
    • Prodotti disponibili: azioni, ETF e CFD
    • Commissioni su azioni ed ETF: 0%
    • Commissioni generali: basse/nella media
    • Deposito minimo: €0-250
    • Demo gratuita: 
    • Caratteristiche distintive: Corsi di trading gratis, piattaforma pluripremiata xStation5

    Clicca qui per registrarti gratis a XTB

    Markets.com

    • Come imparare a investire con Markets.com: corsi e webinar
    • Prodotti disponibili: azioni e CFD (presto in arrivo ETF e fondi)
    • Commissioni generali: basse/nella media
    • Deposito minimo: €100
    • Demo gratuita: 
    • Caratteristiche distintive: MetaTrader 4 e 5

    Clicca qui per registrarti gratis a Markets.com

    Imparare dall’account demo

    Un altro ottimo modo essenziale per imparare a investire è quello di fare pratica con la demo gratuita dei broker online. Sull’account demo potrete imparare a conoscere la piattaforma e simulare le strategie apprese nella teoria, il tutto senza rischiare di perdere denaro reale.

    Il nostro consiglio è quello di utilizzare la stessa quantità di denaro virtuale che si utilizzerebbe nella realtà.

    Iniziare ad investire con pochi soldi

    Dopo aver studiato e fatto pratica con la demo, potrete iniziare investendo poco denaro. Imparare facendo sarà la chiave per accrescere la vostra conoscenza di investimento.

    L’importante è partire con poco e non investire più di quanto si è disposti a perdere, facendo pratica potrete poi aumentare la cifra investita. I broker con deposito minimo basso sono ormai accessibili con cifre bassissime (50-250 euro) ed offrono il trading senza commissioni di trading sull’eseguito.

    Imparare a investire

    Fattori da considerare prima di investire

    Prima di investire denaro reale ci sono diversi fattori, economici e non, da considerare.

    Avete qualche debito? In tal caso sarà meglio estinguere il debito prima di investire in Borsa.

    Avete un fondo d’emergenza? Prima di investire è necessario riservare una parte della liquidità al fondo d’emergenza. Il fono d’emergenza è indispensabile in caso di imprevisti a breve termine.

    Avete ben chiaro cosa state facendo? Quando si investe è bene avere il giusto mindset. Molte persone sono troppo emotive e prendono decisioni avventate che hanno poi un impatto negativo sul portafoglio. Prima di investire dovete avere ben chiaro quanto siete disposti a perdere ed a rischiare.

    Imparare a investire in azioni

    Sul mercato esistono molte tipologie d’investimento, ma la maggior parte dei principianti inizia dalle azioni (o dagli ETF azionari).

    Il trading di azioni consiste nell’acquisto e nella vendita di azioni di società quotate. I titoli più popolari che la maggior parte delle persone conosce sono i seguenti:

    Tutti questi titoli sono acquistabili sui migliori broker azioni.

    Nel mercato azionario, per ogni acquirente, c’è un venditore. Quando si acquistano 100 azioni, qualcuno sta vendendo 100 azioni. Allo stesso modo, quando vai a vendere le azioni, qualcuno deve comprarle.

    Se ci sono più acquirenti che venditori (troppa domanda), allora il prezzo delle azioni salirà. Al contrario, se ci sono più venditori che acquirenti (troppa offerta), il prezzo scenderà.

    Per imparare a investire in azioni valgono le stesse regole generali, è necessario studiare, rimanere aggiornati ed esercitarsi con la demo.

    Ci sono molte strategie per il trading di azioni. La strategia più comune è quella “buy and hold”, in italiano “acquistare e tenere”. Questa strategia consiste nel comprare azioni e tenerle per anni ed anni sperando che aumentino di valore in futuro. La strategia opposta è il “day trading“, in italiano trading giornaliero.

    Questa strategia consiste nell’acquistare le azioni per poi venderle lo stesso giorno prima della chiusura del mercato. Ogni strategia ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma la prima è la più indicata per i principianti. 

    Clicca qui per iscriverti a eToro e imparare a investire in azioni

    Imparare a investire: Video approfondimento

    Prima di procedere con le conclusioni, vi lasciamo con questo video approfondimento, disponibile su YouTube, che potrete visionare per avere ancora più chiaro come iniziare ad investire:

    Conclusioni

    I passaggi per imparare a investire non sono complicati, ma è importantissimo prepararsi bene prima di investire denaro reale. È indispensabile capire le nozioni di base, il proprio budget e la propria propensione al rischio. Dopodiché dovrete capire che strategia seguire e metterla in pratica con l’account demo.

    Molti principianti iniziano acquistando ETF ed azioni note al grande pubblico, dopodiché continuano a bilanciare il portafoglio in base al proprio rapporto rischio/rendimento. Il fine è quello di avere un portafoglio diversificato che nel lungo termine performi bene in tutte le condizioni di mercato.

    Non ci sono grandi segreti o intuizioni nascoste quando si tratta di investire. È semplicemente con il tempo e con lo studio che potrete diventare dei buoni investitori.

    FAQ

    Come imparare a investire?

    Per imparare a investire è indispensabile studiare su di un corso valido, come quello di XTB, rimanere sempre aggiornati e fare tanta pratica.

    Imparare a investire è difficile?

    I passaggi per imparare a investire non sono complicati, ma è importantissimo prepararsi bene prima di investire denaro reale. È indispensabile capire le nozioni di base, il proprio budget e la propria propensione al rischio. Dopodiché dovrete capire che strategia seguire e metterla in pratica con l’account demo.

     

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]

    Controlla anche

    come investire in blockchain

    Come investire in Blockchain con crypto, azioni ed ETF

    Pubblicato: 22 Novembre 2022 di GiancarlaLa blockchain è un database distribuito che consente transazioni sicure, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *