Analisi Fondamentale: Cos’è e Come usarla per il trading online

L’analisi fondamentale (FA) è un metodo per valutare il valore intrinseco di un asset e analizzare i fattori che potrebbero influenzare il suo prezzo in futuro. Questa forma di analisi si basa su eventi e influenze esterne, così come sui bilanci e sui trend del settore.

L’analisi di tipo fondamentale è uno dei due principali metodi di analisi del mercato applicabile al trading online, l’altro è l’analisi tecnica (TA). I trader tecnici ricavano tutte le informazioni di cui hanno bisogno per fare trading dai grafici, mentre i trader fondamentali guardano a fattori esterni ed ai movimenti di prezzo dell’asset stesso.

Nel corso di questo articolo vedremo nel dettaglio come effettuare l’analisi dei fondamentali e tutto quello che c’è da sapere a riguardo. Intanto, se lo desiderate, potete accedere ai corsi di trading gratuiti del broker XTB, sui quali troverete anche materiale didattico relativo all’analisi fondamentale.

Clicca qui per imparare l'analisi fondamentale con XTB

🔍 Cos’è: Metodo di analisi del mercato
A cosa serve: A supportare gli investimenti
👍 Adatto a: Investitori di medio/lungo periodo
👨‍🏫  Come impararla: Corsi di XTB
💻 Dove farla: Broker online regolamentati
Analisi Fondamentale Overview

Esempi di analisi fondamentale nel trading

Ci sono vari strumenti e tecniche che possono essere utilizzati, ma l’analisi di tipo fondamentale è stata classificata in due tipologie principali: analisi top-down e analisi bottom-up. L’analisi top-down prende in considerazione una visione più ampia dell’economia, iniziando con l’intero mercato per poi restringersi ad un settore, un’industria e infine ad una specifica azienda. Al contrario, l’analisi bottom-up inizia con un’azione specifica e si allarga per considerare tutti i fattori che influenzano il suo prezzo.

La maggior parte delle volte, l’analisi di tipo fondamentale è usata per valutare i prezzi delle azioni, ma può essere usata anche per altre classi di attività, come il forex, le obbligazioni, i CFD e le criptovalute.

Gli strumenti che i trader possono scegliere per la loro analisi dei fondamentali variano a seconda dell’asset che viene negoziato. Per esempio, i trader di azioni potrebbero scegliere di guardare le cifre nella relazione sugli utili di una società: entrate, utili per azione (EPS), crescita prevista e margini di profitto. I trader di forex possono invece scegliere di valutare le cifre rilasciate dalle banche centrali, che permettono loro di capire lo stato dell’economia di un Paese.

Analisi fondamentale: Libri e corsi

È possibile imparare ad effettuare una corretta analisi di tipo fondamentale attraverso corsi e libri di trading dedicati.

A tal proposito, il broker XTB, offre diversi corsi gratuiti, divisi in base al livello (principiante, intermedio, avanzato e premium), su cui potrete studiare l’analisi fondamentale e l’analisi tecnica.

Clicca qui per scaricare i corsi di XTB

Dopo aver studiato, potrete poi mettere in pratica quanto appreso sulla Demo gratuita del broker. XTB consente di investire in azioni, ETF e CFD, senza un deposito minimo e con il 0% di commissioni sulla negoziazione di azioni ed ETF. Quando vi sentirete pronti potrete dunque investire sul contro reale ed acquistare le vostre azioni preferite con l’ausilio dell’analisi fondamentale.

Se invece desiderate approfondire l’argomento tramite un buon libro di trading, vi suggeriamo di acquistare il libro “ANALISI FONDAMENTALE: La guida completa all’interpretazione dei bilanci” di Phillips J. Cooper. I libri sono spesso meno orientati alla pratica rispetto ai corsi ma sono essenziali per poter ampliare le proprie conoscenze.

Analisi fondamentale azioni: Come si fa?

I passaggi da seguire per effettuare l’analisi fondamentale di un titolo, sui migliori broker azioni, sono i seguenti:

Passo 1: Analisi economica e di mercato

  • Struttura dell’industria: concorrenza e dinamiche di mercato
  • Prodotti/servizi dell’azienda: cosa fanno i prodotti, che tecnologia utilizzano, minaccia di prodotti sostitutivi
  • Struttura dei costi e composizione delle entrate dell’azienda
  • Strategia aziendale: quali sono gli obiettivi dichiarati dell’azienda per la crescita futura
  • Ambiente normativo

Passo 2: Analisi dei bilanci

  • Bilancio: Prezzo al valore contabile del patrimonio netto, valore netto di mercato delle attività
  • Conto economico: guadagni, flusso di cassa libero, ricavi, EVA
  • Rendiconto finanziario: Operativo, finanziamento e investimento
  • Altri fattori non inclusi nel bilancio: pubblicazioni industriali e governative

Passo 3: Previsione dei payoff rilevanti

  • Quali sono i “driver di valore” importanti?
  • Quali sono le previsioni ‘best guess’ dei driver di valore?
  • Quali fattori potrebbero agire per minare le previsioni?

Passo 4: Formulare un valore del titolo

  • Considerare l’approccio alla valutazione
  • Applicare il modello di valutazione ai dati disponibili dalle fasi 1-4

Passo 5: Stabilire che posizione prendere

  • Stabilire se comprare, vendere o tenere un’azione
  • Considerare possibili riserve relative alla previsione effettuata

Dalla teoria alla pratica

Dopo aver compreso come effettuare l’analisi di tipo fondamentale, su di un buon libro o corso di trading, potete procedere ad applicarla nella vostra attività di trading online. Non dovrete fare altro che registrarvi ad un broker online regolamentato che consenta l’acquisto di azioni, depositare l’importo minimo stabilito dalla piattaforma ed aprire le posizioni in base alle vostre deduzioni.

Tutti i broker qui in tabella sono testabili tramite account Demo gratuito, su cui potrete simulare la negoziazione di titoli azionari senza rischiare di perdere denaro.

Il broker eToro è particolarmente popolare tra i principianti dato che, con un deposito minimo di soli $50, consente di copiare le operazioni dei migliori trader della piattaforma senza la necessità di sapere come si effettua un’adeguata analisi fondamentale:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: libertex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Segnali di trading
  • Corsi
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    *Se invece desiderate applicarla al trading Forex e CFD vi suggeriamo il broker CAPEX.com, su cui potrete utilizzare l’analisi di tipo fondamentale anche con l’ausilio della pluripremiata Trading Central.

    Analisi fondamentale: Pro e Contro

    Vediamo brevemente come sono riassumibili i vantaggi e gli svantaggi dell’analisi di tipo fondamentale.

    Pro dell’analisi fondamentale

    L’analisi fondamentale aiuta i trader e gli investitori a raccogliere le informazioni necessarie per prendere decisioni razionali riguardo quali posizioni prendere. Basando queste decisioni su dati finanziari, c’è poco spazio per i pregiudizi personali.

    Piuttosto che stabilire punti di entrata e di uscita, l’analisi di tipo fondamentale cerca di capire il valore di un asset, in modo che i trader possano avere una visione a lungo termine del mercato. Una volta che il trader ha determinato un valore numerico per l’asset, può confrontarlo con l’attuale prezzo di mercato per valutare se l’asset è sopravvalutato o sottovalutato. L’obiettivo è quello di trarre profitto dalla correzione del mercato.

    Contro dell’analisi fondamentale

    L’analisi dei fondamentali può essere dispendiosa in termini di tempo, richiede più aree di analisi che possono rendere il processo estremamente complicato.

    Poiché l’analisi di tipo fondamentale ha una visione a lungo termine del mercato, i risultati non sono adatti a decisioni rapide. I trader che cercano di creare una metodologia per entrare e uscire dalle transazioni a breve termine potrebbero essere più adatti all’analisi tecnica.

    È anche importante considerare lo scenario migliore e quello peggiore. L’analisi di tipo fondamentale fornisce una visione più completa del mercato, ma allo stesso tempo è possibile che cambiamenti economici, politici o legislativi negativi sorprendano i mercati (basti pensare al Covid-19 o alla guerra in Ucraina).

    Analisi fondamentale: Video tutorial

    Nel corso dell’articolo vi abbiamo mostrato nel dettaglio tutti i passi da seguire per imparare ad effettuare l’analisi di tipo fondamentale e per applicarla alla vostra attività di trading online. Se però desiderate consultare anche altre fonti, ecco qui un’utile approfondimento disponibile su YouTube:

    Conclusioni

    Eccoci giunti alle conclusioni del nostro approfondimento relativo all’analisi fondamentale, un metodo di valutazione utilizzato soprattutto dai trader di lungo periodo per identificare le azioni ben quotate e quelle con prospettive future favorevoli.

    Lo stesso Warren Buffett, uno dei più autorevoli investitori del mondo, è un forte promotore di questa tipologia di analisi. È bene sapere però che, come qualsiasi altra strategia o tecnica d’investimento, l’analisi di tipo fondamentale non ha sempre successo. Il fatto che i fondamentali mostrino che un titolo è sottovalutato non garantisce che questo salirà presto al valore intrinseco. Le cose non sono così semplici e l’andamento dei prezzi reali è influenzato da tantissimi fattori, proprio per questo motivo gli investitori utilizzano spesso un mix di strategie di trading per valutare il potenziale di crescita e redditività di un’azienda.

    Ti ricordiamo infine che tramite l’account demo puoi testare analisi e strategie senza il rischio di perdere denaro.

    FAQ

    Come si fa l’analisi fondamentale sulle azioni?

    I passi da seguire per effettuare una corretta analisi di tipo fondamentale sulle azioni sono i seguenti:
    1. Analisi economica e di mercato
    2. Analisi dei bilanci
    3. Previsione dei payoff rilevanti
    4. Formulare un valore del titolo
    5. Stabilire che posizione prendere

    Dove fare l’analisi fondamentale?

    Questa tipologia di analisi è generalmente applicata alle azioni ma può essere applicata anche ad altri asset, per questa ragione può essere fatta su tutti i broker online regolamentati. Sul broker XTB troverete anche dei corsi gratuiti con contenuti relativi a questo tipo di analisi.

     

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]

    Di Giulia M.

    Laureata in economia aziendale e management con esperienza pluriennale all'interno del settore finanziario.

    Controlla anche

    corsi trading online

    10 Migliori Corsi di Trading Online del 2022

    In questa guida spiegheremo nel dettaglio quali sono i 10 migliori corsi di trading online …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.